venerdì 22 giugno 2012

il caro ersilio

Eccomi qui...
oggi finalmente con Ersilio ...non Tonini il cardinale, ma ersilio tecnico telecom con un riporto da far impallidire i morti  e una tartaglia imbarazzante...
ho una linea decente e non ballerina anche se per questo ho eliminato la HomeTv di Alice e Mediaset.
Non che le usassi poi tanto...erano ormai una spesa superflua, perchè i figli hanno la loro scheda sulla tv e anche il giardiniere in camera sua e io ho quei tre o quattro canali con temi non proprio da paytv ...(Chi l'ha visto, Quarto grado, Mistero, Quark... e i miei cd di vecchi film e sceneggiati).
Adesso il segnale naviga sui 6 mega....
spero ardentemente che la cosa si sia risolta una volta per tutte almeno su questo problema. Per le scariche durante la conversazione invece siamo a buon punto ma non sono del tutto sparite...ma qui ersilio non mette cacciavite e aspetto un altro tecnico.
Dopo avervi aggiornato sui miei guai telefonici, vi aggiorno su quelli del giardiniere che non mi fa mancare mai il suo supporto morale e materiale.
Ha preparato il suo miscuglio micidiale per i pidocchini delle piante...aglio e peperoncino lasciati a macerareper un paio di giorni. Non so cosa ha fatto di preciso, se ha abbondato con l'uno o l'altro ingrediente o ha aggiunto un'altra cosa che ha sentito alla tele detta dal suo guru Luca Sardella! Io avevo visto che aveva scritto qualcosa in fretta l'altro giorno ma non sono riuscita a placcarlo prima che uscisse...mi sembrava che sardella e la sua morosa avessero parlato di rame bagnabile e olio bianco...
Fatto sta che ieri mattina ha spruzzato dapperttutto e da ieri mattina sul prato cadono...uccelli.
Si avete letto bene: uccelli....uccellini per la precisione.
Che io raccolgo con i guanti per non contaminarli con l'odore delle mie mani e li rimetto (quando vedo il nido....ma siccome sono nell'ulivo e nella quercia sono bassi e visibili per fortuna)-
Anche qui i casi sono due: o mio è capitata una nidiata particolarmente imbranata e appena cercano di volare cadono come peri...oppure l'odore del peperoncino li nausea e li fa tentare il suicidio.
Stamattina dopo l'ennesimo salvataggio, ho preso la canna e ho lavato i due alberi  e il risultato è che al momento (sono le 17 adesso) ...
uccelli caduti  0 , marina 1.

e mi aspetto anche il solito commento idiota che arriverà dal solito commentatore idiota....
Con profonda vergogna ammetto di non essere riuscita a finire il sal d'estate...conto e giuro di farlo nel fine settimana e poi metto tutte le  foto che mi avete mandato.
Non me ne sono scordata sapete...è che questo adsl mi ha fatto diventare isterica e senza contare la linea telefonica...chiamare era un'impresa!
Siete state bravissime e vi ringrazio tutte tutte dal profondo del cuore per questa bella avventura iniziata col sal di Primavera e finita adesso col sal d'Estate. Grazie ancora!
Per quanto riguarda il sal di cui mi parlavi Lucia...non mi piace proprio il disegno, ma ti spiegherò in privato meglio.

Ecco intanto i nuovi ricami della striscia di Claudia...ho terminato la rosa e sono a buon punto con le ciliegie. Stasera mentre mi "occhieggio" la partita faccio la foglia a punto rodi.


 

E finalmente....il primo dei cinque cuscinetti in cui applico questi ricami.



Avrei voluto mettere un bordo intorno al lino, ma mariuccia li vuole così e quindi mi adeguo...ma mi rifaccio su mari ...lei non immagina come...
trema mari!!!!! Mi sfogo con te con pizzi e merletti!


Non voglio farvi mancare anche l'emozione di vedere un pazzo...malgrado abbia di tutto e di più per il giardino e continui a comprare...questo è lo stratagemma usato adesso per innaffiare il prato.
Non l'ho fotografato intero per decenza... e perchè lo stavo controllando visto che era vicino all'aiuola.

E la mia nuova orchidea? Aveva fiorito questo inverno e adesso ha rifatto questi meravigliosi fiori mentre la giallina a fianco continua a fare fiori nuovi...non mi era mai successo una ripetuta fioritura come questa.
 




Quest'anno finalmente sono riuscita a far fiorire i piselli odorosi...il giardiniere tenuto sotto stretto controllo non me li ha più estirpati pensando che fosse erbaccia ...














e nemmeno la campanula e le more... anche se ho dovuto proteggerle in questa maniera.


















A dopo donne...accetto commenti e critiche per il sal e perdonate la mia "pigraggine".
Ah...se a qualcuno piace il Commissario Montalbano, leggete l'ultimo libro che è uscito in questo periodo : Una lama di luce.

Bello...un poco ostico nella lettura perchè si sa Camilleri per il suo commissario usa il siciliano mischiato all'italiano, ma a me è piaciuto.
un abbraccio forte a tutte !
marina

4 commenti:

Anna ha detto...

Beata te che hai risolto!!! Io dopo anni e anni viaggio forse a 2 e ringraziare...pure!!!
Poveri uccellini, aglio e peperoncino: forse saremmo caduti anche noi da nido!!!!
Un sorriso
Anna

Pamela ha detto...

Poveri uccellini! Però, sai che l'idea di innaffiare usando una sedia come appoggio mi piace.
Buon fine settimana

barbara4stagioni ha detto...

Beata te che almeno hai l'adsl..nella mia zona niente...non ne siamo degni nonostante varie richieste da parte di alcuni imprenditori...per Telecom non siamo graditi.
Pensa che si ferma a 500 metri da casa mia la linea...e il tratto che manca sulla nostra strada è di circa un km!!!!
Complimenti per il tuo giardino..mi dispiace per gli uccellini. Poveri.
Pero' dai il tuo giardiniere ne pensa sempre una...ingenioso l'uomo.
Un abbraccio carissima

ivana ha detto...

Marina...che bella orchidea...io così non ce l'ho bellissimo colore...
poveri uccellini....!!!
un bacio.