venerdì 8 giugno 2012

...che sia vero????

Che sia vero? Io quasi quasi provo...mi faccio aiutare da alessandro perchè il giardiniere si rifiutato categoricamente di farlo...fifone!



IL BAROSCOPIO DI GORIZIA
Vi raccontiamo la storia di un strumento che da quel che si dice sarebbe in grado di prevedere i cambiamenti climatici e pure i terremoti. Questa storia parte dal Friuli dove Un parroco di Gorizia don Fulvio Demartin trovò uno strano strumento all’interno di un mobile che aveva ereditato da una zia. Questo strumento era composto da un tavoletta di legno sulla quale erano fissati un termometro e una provetta contenente del liquido trasparente. Sulla questa tavoletta erano riportare delle scritte in tedesco che indicavano quali condizioni atmosferiche ci sarebbero state in base alla mutazione del liquido interno.
Il parroco si mise a controllare ogni mattina questo strumento e si rese conto che riusciva veramente a prevedere il tempo. Un bel giorno, esattamente il 5 maggio 1976, si accorse che c’era qualcosa di insolito, praticamente nella parte superiore della provetta si era formato uno strato di colore rosso, mentre nella parte inferiore il liquido era di colore giallo paglierino, a questo punto consultò la tavoletta per capire che cosa significasse e trovò che questo tipo di conformazione corrispondeva alla scritta in tedesco ERDBEDEN che tradotto in italiano vuol dire “terremoto”.
Il giorno dopo nel Friuli ci fu il terribile terremoto che tutti conosciamo con oltre 1000 morti 4000 feriti e 100.000 senza tetto. Lo strumento rimase in quella posizione fino al mese settembre dove un nuovo terremoto provocò altre vittime, poi da quel momento il liquido ritornò alla sua normalità e anche lo sciame sismico cessò.
Nel 1998 lo strumento cominciò a reagire di nuovo allo stesso modo, in quel caso l’epicentro fu nella vicina Slovenia. Ora questo strumento è diventato molto vecchio, ha oltre 100 anni e non reagisce più agli eventi atmosferici e nemmeno a quelli simici.
Questo strumento è stato usato fino alla fine del 1800 come per le previsioni meteo dell’epoca spesso viene chiamato il baroscopio ma il suo vero sarebbe Storm Glass.
Ma quali sostanze vengono usate ?
vediamo 2 formule:
Formula 1
Ingredienti:
2,5 g di nitrato di potassio
2,5 g cloruro di ammonio
33 ml di acqua distillata
40 ml di etanolo
10 g di canfora
Formula 2
Viene preparato in 3 soluzioni di grappa stagionata da 8 cc l’una .
nella prima vengono sciolti 2 grammi nitrato di potassio
nella seconda 2 grammi di cloruro di ammonio
nella terza 2 grammi di canfora naturale.
Una volta preparate queste tre soluzioni vanno versate tutte in un unico contenitore e mescolate.
Poi il contenuto viene versato in una provetta da 25 cc; poi chiusa con un tappo di sughero lasciando circa un centimetro d’aria e poi il tappo viene sigillato con la ceralacca.
Lo strumento dovrà essere rivolto verso nord al riparo dal sole e dalla pioggia ad esempio viene messo sul davanzale di una finestra posta a nord della casa.

Come si interpretano le previsioni meteo – sismiche?
1 – liquido chiaro: sereno bel tempo
2 – liquido torbido: tempo variabile
3 – piccole campane nivee: pioggia
4 – liquido torbido con delle stellette: temporale
5 – cristallizzazione: nuvoloso
6 – penne salienti: vento
7 – nuvole grosse: burrascoso
8 – stellette e tenue cristallizzazione: neve
9 – una strato di ghiaccio sopra: forte gelo
10 -sedimento sopra e liquido chiaro sotto: terremoto

che cosa sono queste sostanze ?
Etanolo: si tratta di alcol puro, viene usato di solito per fare il limoncello, lo si trova in qualsiasi supermercato.
Nitrato di potassio: di solito viene usato come fertilizzante ma non è puro – quello puro lo si trova in farmacia
Cloruro D’ammonio: viene usato in generi alimentari medicina ecc. allo stato puro lo si trova in farmacia
Canfora: viene usata come anti tarme o pure nel campo della medicina allo stato puro la si trova in farmacia.
Acqua distillata: la si trova in qualsiasi supermercato ma quella migliore si trova in farmacia
Tutti i prodotti riportati qui sopra se non sono allo stato puro lo strumento darà risultati inferiori, quelli puri sono quelli reperibili in farmacia.
Avvertenze: se qualcuno decidesse di costruirsi uno di questi strumenti, deve usare i guanti di protezione perché questi prodotti possono essere tossici.

4 commenti:

Varla Lee ha detto...

Cribbio!! Che interessante! La verità e che mi ha messo i brividi anche a me, perchè vedere un risultato che predice un terremoto è da farsela nelle mutande!! Ma vedremo cosa dice la mia mezz´arancia al riguardo! Grazie di questa info cosí completa Marina, raccontaci se la fai.

Pamela ha detto...

Ma....sarà davvero affidabile?

Anna ha detto...

Caspiterina!!! Mi fa un po' paura!!! Chissà se funziona davvero ma non so se voglio provare, vorrei trasferirmi, soprattutto a quest'ora di sera!!!!
Un sorriso
Anna

Claudia Rita ha detto...

Ciao Marina,
siamo tutti spaventati per queste scosse, speriamo che la terra si assesti in fretta in modo di essere tranquilli per vivere meglio!
Mi domando anch'io se questa cosa funziona...se funzionasse davvero?.. in questi giorni sarei li ad osservare tutto il santo giorno! e se mi desse terremoto!!!!che panico!!!
Mettiamoci nelle mani del Signore che ci dia un po di serenità.
Ciao, un bacione Claudia