sabato 4 febbraio 2012

Buonanotte!

La neve non vuol proprio farsi vedere qui dalle mie parti e con tutto quello che sta succedendo in giro per l'Italia...è una benedizione. Fa molto freddo e anche oggi la temperatura nelle ore più calde non è mai salita sopra lo 0. Si sta bene in casa, al calduccio...
Casa...qualche giorno fa una conoscente mi ha detto fra un discorso e l'altro che lei al solo pensiero di fare la mia vita le verrebbe male. A me invece piace essere "casalinga"...non sono disperata nè frustrata...
La mia famiglia è la mia vita...la casa, le mie tre cagnoline, i miei fiori, i libri, il ricamo la arricchiscono ogni giorno. Una frase detta da mio figlio in questi giorni è stata...."... ma poi torno a casa" ...
ed il senso è tutto qui.
Stanchezza, lavoro, preoccupazioni, tristezza, impegni, persone, tante cose che ti distraggono....ma poi si torna a casa.


Sto andando avanti con due lavori che devo finire per la metà di febbraio... i cuscinetti per la cresima della mia amica monica e il pannello con la preghiera Vivi la vita di Madre Teresa per Luisa.












Nel frattempo continuo con la tovaglia e il dimensions e le lezioni di Claudia sui punti classici. Nei prossimi giorni inserirò le foto anche di questi aggiornamenti .
Ancora un 'oretta e poi vado a letto...buonanotte!

6 commenti:

Barby1975 ha detto...

Che belli i tuoi ricami !!. Non preoccuparti per chi ti dice così, io se economicamente me lo potessi permettere rimarrei a casa anche da subito :)) Penso che tra badare la casa e ricami avrei poco da annoiarmi ;)

rotti98 ha detto...

Ciao, che bello questo post! la tua casa e' il tuo regno e tu ne sei veramente la regina e chi e' stato a casa tua sa che atmosfera di amore e serenita' sei riuscita a creare. Marinella

barbara4stagioni ha detto...

Confermo a pieno le parole di Rotti98.
Bellissimi i tuoi ricami.
Brava Marina

Anna ha detto...

Verissime parole: qualunque "lavoro" è giusto se fatto con il cuore, però bisogna sentirlo davvero e, per fortuna, siamo tutti diversi gli uni dagli altri. Non è giusto giudicare le scelte degli altri (parla una casalinga che non si annoia mai, anzi, avessi più tempo!!!)
Qui la neve abbonda ma ora c'è il sole, per fortuna!
Un sorriso
Anna

ClaudiaRita ha detto...

Bella la tua riflessione,
anch,io condivido,
noi mamme e casalinghe siamo quelle che trasmettiamo il calore nella famiglia e le fatiche quotidiane, fatte con amore e dedizione non ci pesano e negli spazi che ci restano ci coccoliamo con mille cose....leggere un libro, fare una torta, invitare l'amica per il caffè,curare un fiorellino, un ricamino, preparare un piatto che piace al maritino ...chi è che sta meglio di noi?.. io non cambierei con nessun lavoro.
Ciao un bacio Claudia

Daniela79 ha detto...

per fortuna non siamo tutti uguali!hai detto parole giuste..io lavoravo e quando ho potuto ho lasciato per fare la casalinga,e poi a casa non c'è tempo per annoiarsi!