domenica 20 novembre 2011

una bella idea...

Prendo sempre spunto dal blog di Mimma...
nel suo ultimo post ho letto che si associata all'iniziativa dell'amica Nadia del blog La soffitta .
"...Ogni settimana,il martedì, si deve pubblicare il proprio lavoro, sia esso qualcosa a punto croce, o maglia, uncinetto, patchwork,stitchery,insomma quello che preferiamo, purchè abbia ovviamente attinenza con la festa più bella dell’anno per antonomasia.. "
Il Natale non è il mio periodo dell'anno preferito...è "troppo" in tutti i sensi. Ma l'atmosfera particolare di questa festa in qualche maniera mi tocca e visto che amo donare più che ricevere, faccio sempre qualcosa di natalizio per tizio o caio, ricamato o non...e allora mi sono buttata anch'io.
Se l'esperienza sarà positiva come quella del Sal dell'Angelo, cosa di cui non dubito assolutamente, e se Nadia accetta naturalmente, sarà un ottimo incentivo e sprone per terminare tutti quei lavori natalizi iniziati e mai finiti.

Li ho tirati fuori prima...non tutti, e francamente sono un po'.



 


Domenica prossima poi ci vedremo con Marinella e mi porterà delle chicche che ho amato subito dopo che Ivana me ne aveva parlato qualche tempo fa: i lini Fratelli Graziano per Renato Parolin.
Girando ho visto che sono in vendita anche Bassano (Coccole) e al Telaio Povolaro a Povolaro...ma io me ne sono accorta troppo tardi e l'ho mandata a prendermeli a Milano...Merate per la precisione...
scusa Mari...ma almeno così ci possiamo vedere anche quest'anno.
Ma a Bassano ci vado una delle prossime settimane...c'è una stoffa da ricamo che DEVO assolutamente prendere assieme a degli schemi meravigliosi! La stoffa è questa che vedete nella foto a destra assieme allo schema Rovere Antico...io lo trovo splendido. Potete vederla meglio nel sito  Coccole...













Bene...preparo la cena e poi al lavoro!

5 commenti:

mimma ha detto...

E in effetti sono tanti! non so se ce la farai a terminarli tutti.... nonostante tu, in casi di emergenza, sappia mettere anche il turbo!
Però se anche a te serviva un push per riprenderli in mano, ora ce l'hai.
Buon lavoro-:)

Encarna ha detto...

speriamo finire alcuni ricami di Natale che non è ancora finita. Il piccolo torrente piegato angelo si adatta molto bello con i fiori indietro, qui si chiamano margherite. La ricetta di melanzane sembra molto facile e mi piace. Forse è fare presto, perché solo mi piacciono le melanzane.

marina ha detto...

no...tutti no, ma se riesco a finirne alcuni è una bella conquista...io pigrizia cronica.
E vi dirò che stasera ho già finito un daydreams...era fermo da tre anni...

Marener ha detto...

bella idea Marina, io veramente non ho fatto niente di Natale, ma ando pensando ricamare qualcosa, ed spero di imparare a cucire, di questo modo potrò fare delle cose belle. ho visto il tesuto di lino, è meraviglioso, mai visto! grazie per la informazione! andrò a le coccole( avevo comprato un libro tempo fà) e vedrò si trovo dei belfast, qui vicino a casa mia, non si trova :(( baci Marina, è sempre una gioia di vederti

ivana ha detto...

marina lo voglio anch'io quel tessuto è troppo bello....brava brava dai che finisci tuoi incompiuti....
mi fai vedere il daydreams????
baciotti