sabato 5 novembre 2011

Mr.Lincoln...

Devo scrivere un libro sul giardiniere...malgrado siano 32 anni che stiamo insieme riesce sempre a stupirmi e ad irritarmi.
Mezzora fa mi chiama e mi dice di uscire perchè deve farmi vedere una cosa. Nell'angolo più nascosto dell'orto ...tra la salvia e il rosmarino c'era una piccola pianta di rosa con un fiore appena sbocciato. Io vorrei riuscire a farvi sentire il profumo di questo fiore!
E' il famoso (per me) rosaio Mr. Lincoln che comprai un paio di anni fa alla Bakker..l'azienda che vende prodotti per il giardinaggio per corrispondenza. Era rosso e aveva un profumo intenso e di...rosa.
 














Ad un certo punto questa pianta è letteralmente sparita dal giardino...non si trovava più e nemmeno si ricordava dove l'aveva spostata. In questo momento sto ancora cercando il rosaio di colore viola comperato in primavera che ha continuato a riposizionare in ogni angolo possibile ed immaginabile .
Evidentemente la natura ha una logica e una forza tutta sua per resistere al pazzo e quindi mi aspetto che presto o tardi sbocci da qualche parte come ha fatto il mio Mr.Lincoln.
Ho preso la rosa e ho segnato il territorio in modo che non la sposti ancora.

Ecco uno scorcio delle mie orchidee :

 



















e questa è la mia
Monstera che non tocca mai
perchè gli ho detto che è velenosa
I vicini mi dicono spesso..."Quanto amore ha per la casa suo marito...lo vediamo sempre lavorare in giardino e nell'orto!"
E ti credo! Con tutto il daffare che ha quando è a casa a trapiantare e spostare piante entra in casa solo per mangiare.

6 commenti:

Anto ha detto...

Ma che fiori stupendi che hai!!!!
Anto

marina ha detto...

Le orchidee? Credimi, sono molto più facili da coltivare di quanto uno non pensi. Ho iniziato per caso qualche anno fa e adesso mi butto anche su specie non proprio facilissime da tenere. Durante la bella stagione il giardino è il loro habitat naturale, mentre d'inverno tra i doppi vetri continuano la loro fioritura continua. Prova...vedrai che soddisfazioni avrai.

AlessandraLace ha detto...

anche io adoro i fiori, i tuoi sono meravigliosi. un abbraccio

Varla Lee ha detto...

Andiamo, scrivi sto libro che sarebbe fantastico. Voi due mi ricordate un po´ una coppia di un famoso fumetto non so se gli conosci, in America Latina si chiamano "I Melaza" di Hostest Redner, pero non perché voi siate come loro, sono io che vi imagino cosí, e la cosa mi diverte. Ciascuno di noi ha in casa un matrimonio alla "Melaza" dico io. Scherzi a parte, ti diró sempre che le tue piante mi piacciono tantissimo, almeno mi consola sapere che qualcuno non li fa morire. Abbraccioni coccolosi.

Encarna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Encarna ha detto...

Mi dispiace per la pioggia del vostro paese, è ancora caldo qui, ma presto la pioggia non si fermerà. Il tuo giardino di rose si trova in molto bello e ciò che dici, sente l'odore di grande, ho tre piante di rose nel mio giardino, tutte le diverse sfumature di rosa. La sua orchidee impeccabile come sempre. Un abbraccio. Le dimensioni che farà, sono i miei preferiti, amo gli uccelli, ma non li prende in una gabbia.