domenica 23 settembre 2012

finalmente i cuscini

Oggi mi sono fatta forza e con un occhio al giardiniere che sta montando la serra e un altro alla macchina da cucire, ho terminato i cuscini che ormai si confezionavano da soli.
Sono i ricami della bellissima striscia da tavola di Claudia: 20 quadrati ricamati a punti classici che con fiori o frutta percorrono tutte e quattro le stagioni.  Non ero sicura di riuscire e allora, invece di rovinare un bel po' di lino, ho preferito iniziare su un piccolo quadrato...e ho fatto le margherite....e poi le primule...e le violette...

Il piccolo quadrato non bastava più e allora ne ho iniziato un altro...così invece di una striscia ho pensato a dei cuscini
Ecco qua i primi tre, niente di che...ma carini.

Ho finito anche il canovaccio col cagnone ...punto catenella e erba, niente di complicato

e il libriccino per isabella

domani inizio gli altri due soggetti della striscia: ribes e uva e vado avanti coi sal...

4 commenti:

mimma ha detto...

Ma sono meravigliosi Marina! Dal risultato si direbbe che hai fatto ricamo classico tutta la vita!!!
E poi sai,avrei fatto anch'io i cusini al posto della striscia.Secondo me li godi di più e li hai sempre sott'occhio... un bella soddisfazione.
Il libricino per Isabella è un amore.
Buona settimana.

Varluchis Lee ha detto...

Certo che il ricamo classico da molte sodisfazzioni, vero? Viene sempre voglia di ricamare cose e cose a non finire. I tuoi cuscini sono venuti "corrongos" (extra-belli!!) Mi piaciono molto. Il libricino è una delizia! Besitos.

Anna ha detto...

Davvero bellissimi!! Io non faccio ricami "normali" solo punto croce, ma guardando queste meraviglie mi viene voglia di provare
Un sorriso
Anna

Sharlot ha detto...

Que montón de cositas lindas hiciste Marina, muchas muchas.

El resultado es satisfactorio, cierto?

Que estés bien, saludos!!