lunedì 30 aprile 2012

cani, galline e pulcini

In questi giorni di patimento...si perchè il male lo aveva il giardiniere, ma mi ha fatto diventare matta dal nervoso con i suoi capricci ...per sfogarmi e non passare alle vie di fatto... ho ricamato e mi sono buttata sul classico.
In mano avevo due strofinacci, uno con le galline e l'altro con i cagnolini.

Dovevo provare e vedere se riuscivo a superare la prova "retro" perchè da questo dipendeva la possibilità di continuare a fare altre cose o ricamare solo con retri coperti.



Ecco qui allora le galline...
                                                               e i cagnolini...


               ......................davanti e dietro.............
Dovrei esserci riuscita, no?
Grazie alle lezioni e ai consigli di Claudia, sto imparando discretamente i punti classici del ricamo. Ogni punto diventa più facile e mi sento più sicura e anche un poco più bravina.
E adesso arriviamo alla parte più dolce del mio lavoro di questi giorni ...non mi stancherei mai di fare queste cose, ma al momento manca la materia prima...però..

Spero abbiate letto il posto in cui scrivevo dell'iniziativa di Mimma a favore dei nostri amici pelosoni.  Come scriveva lei, anch'io faccio talmente tante cose che poi metto in un angolo o non finisco...perchè allora non destinare alcuni lavoretti per questa onlus che si occupa di cani e gatti ...
se le mie piccole creazioni possono essere vendute nei  vari mercatini contribuendo a farli vivere  in maniera migliore (anche se la migliore di tutte sarebbe una casa e un padrone che li ami) ...mi ritaglio uno spazio nei vari impegni della giornata e nei vari lavori per la mia famiglia e li faccio per loro.
E allora ecco la prima cosa che sta prendendo forma: sono delle scarpine e la bavetta coordinata per un piccolo re o per una piccola principessa.
Ho preso della tela popeline di cotone a pois...ci ho disegnato e ritagliato la bavaglina e le scarpine. Da un vecchio Mani di Fata della mia mamma, ho trovato il disegno di un pulcino sull'altalena e l'ho messo sulla bavetta...mentre il fiorellino l'ho disegnato al centro della scarpina.

Ho ritagliato tomaia, suoletta e tallone anche nella foderina di cotone felpato e ho iniziato il mio ricamo.
Domani penso di riuscire a completare tutto e inizierò a "costruire" la scarpina...intanto ho provato a inserire il pizzetto tutto attorno ...





 
A me piace...

E domani vado all'Ikea per due motivi:
il primo motivo è comperare il resto della libreria e delle stoffe
il secondo per prendere i biscotti che, secondo il giardiniere gli hanno fatto venire il mal di denti.
La soddisfazione più grande sarà mangiarli alla faccia sua e dei suoi denti così impara a farmi dannare.



2 commenti:

mimma ha detto...

Incredibile quanto sei diventata brava in pochissimo tempo! sicura di avere mostrato anche il retro? sembra tutto uguale... identico al davanti. da non credere.
Stai facendo un lavoro magnifico in tutti i sensi. Sei una bella persona e ogni momento ne ho la conferma.
un bacio. E tanti complimenti.
PS problema denti risolto o siamo ancora in mezzo al guado????!
Buona settimana.

Varla Lee ha detto...

Sei super veloce!! Mi piacciono tanto le galline, un baccio!