sabato 17 marzo 2012

giardiniere annoiato

Stasera dopo cena il giardiniere era annoiato...la sua squadra del cuore aveva giocato e vinto e la partita della sera non gli interessava. Fuori non poteva andare, al bar o in giro non c'è mai andato nemmeno e non ci pensa ad iniziare adesso e allora che può fare???
...ti aiuto a incorniciare i quadri.
Gelo polare.
Io sono basita per la pazienza e la calma che ha adesso. Il suo lavoro non era dei più semplici...lavorare negli ospedali e in certi reparti  ultimamente gli pesava molto e non riusciva più a farsi scivolare  certe immagini o situazioni. Faceva la manutenzione e il montaggio di attrezzature ospedaliere...dal semplice letto di corsia a quelli operatori o di rianimazione.
Sempre in giro in tutta Italia...se qualcuno gli parla di una città o paese lui associa l''ospedale o la casa di cura...
Comunque dopo una tisana rilassante per me e consigli da esperto ricamatore quale si sentiva in quel momento, questo è il risultato


L'Angelo Bent Creek del Sal di Mimma


6 commenti:

rotti98 ha detto...

se nel tuo prossimo post, vedo che li ha anche appesi SVENGO! complimenti a lui per le cornici e a te ... per tutto il resto
Tvb Marinella

Katiuscia ha detto...

ma son venuti benissimo! bravi a entrambi, katy

mimma ha detto...

L'Angelo con quella cornice è stupendo e gli altri non sono da meno. Il giardiniere è un mito, ammettilo!
E' vero, lo strapazzi un po' ma sotto sotto sei contenta che ti giro intorno, dì la verità!!!!
Un bacio.Buona domenica

mimma ha detto...

PS Parolin introvabile. Sorry

barbara4stagioni ha detto...

Non ti arrabbiare Marina ma devo fare i complimenti al giardiniere per il magnifico lavoro.
Bravo.
Ovvio brava anche a te per i ricami eseguiti...dai dai che un compagno ritrovato in casa torna utile.
Bacioni

Varla Lee ha detto...

Il "pensionello" se la va cavando benone, eh Marina?? I tuoi ricami incorniciati sono bellissimi. Ora sono più belli ancora. Un bacione.