lunedì 26 agosto 2013

fiori del secolo scorso

Ho iniziato la striscia altezza per il pupetto settembrino...
Ho dovuto cercare motivi per bavaglini perchè lo spazio utile è di 30/32 punti e i motivi che avevo trovato su quel Susanna non li posso usare.






Sto ricamando anche due completini da asilo. Me lo hanno chiesto e non so dire di no...il mio problema è quando poi mi chiedono : "Quanto ti devo?" Non so mai cosa rispondere, mi sembra sempre troppo. Voi cosa dite: 2 asciugamani, un sachetto e due bavaglie  (nome, cognome e oggettino), filo e tempo ?
All'ultimo momento poi si è aggiunto un altro bavaglino per una bambina appena nata : Aurora...
Anche qui oltre al costo della bavetta (6,90 €) nome e disegnino... che chiedo???
Parliamo d'altro sennò mi angoscio...
Mercoledì mi sono arrivate dalla Spagna le Hoya che avevo preso all'asta su ebay.
Non so se sia il clima o il mio pollice verde ma stanno lievitando come un dolce.
In settimana me ne arriveranno altre dalla Sardegna e la mia collezione comincia ad essere interassante.
Qui nella mia città di Hoya non se ne trovano. Nella serra dove vado di solito per le orchidee mi hanno detto che sono piante "vecchie", del secolo scorso. Sarà...ma i fiori sono stupendi e profumatissimi e ho scoperto che alla faccia del vecchiume...c'è un mercato di queste piante che uno nemmeno si immagina.
Non hanno bisogno di luoghi riscaldati d'inverno al contrario delle orchidee e la mia serra è ideale per loro. Vi faccio vedere i fiori? Tenete presente che alcune delle piantine che mi hanno mandato hanno già la gemmina fiorifera ma non so se riusciranno a maturare e a sbocciare. Vorrei troppo visto che sono talee nuove.









Hoya Australis









Hoya Lacunosa
Hoya Memoria
Hoya Diptera

Bene... mi faccio il brodo visto che oggi fa fresco e ho una voglia di minestrina pazzesca.
Abbiate pazienza se i miei post non sono regolari... sto cercando di eliminare uno stupido o una stupida che continua da mesi a scrivere scemenze intasandomi la posta. Al momento siamo riusciti a farla postare solo su un post mentre per gli altri in qualche maniera è stata bloccata, ma arrivano lo stesso alla mail e anche stamattina ne avevo 12.
Un abbraccio e ....Neris, oggi faccio la scannerizzazione del gattino.

3 commenti:

quattromanicreative ha detto...

Ma che meraviglia che sono!!!!
Un abbraccio
Anto

barbara4stagioni ha detto...

Un post meraviglioso.
Per i prezzi non so che dire...anch'io mi trovo sempre in imbarazzo.
Io una volta ho ricamato uno trattore della stoney creek per un compagno di scuola di Manuel e mi son fatta pagare il materiale completo.
Poi pero' le matassine avanzate le ho tenute io visto che non ho chiesto soldi per le ore di lavoro.
un abbraccio Marina

mimma ha detto...

E' più semplice parlare di fiori che di prezzi! Le tue Hoyas sono assolutamente stellari ma non vedo la novità: tutto nel tuo giardino fiorisce come nell'Eden!
Circa quanto chiedere per il tuo lavoro,secondo me gli accordi bisogna farli prima!Intanto il bavaglino più annessi e connessi è bene che se lo comprino loro e per il resto ci pensi su un attimo e glielo dici. Poi, se vi accordate,ti metti all'opera! Io farei così.Tu lavoreresti più tranquilla e loro non avrebbero sorprese (in genere sgradite!)
Un bacio