domenica 4 novembre 2012

ricettina per il passato di verdure....

Ciao a tutte,
piove piove e ancora piove...in questo momento è un po' come il mio umore: uggioso, cupo e malinconico.
Sembra che tutto si coalizzi per farmi venire il nervoso e, vi garantisco e chi mi conosce lo sa bene, che per fare venire il nervoso a me ci si devono mettere di brutto. Eppure c'è chi ci riesce.
E quando sono nervosa divento dispettosa e ahime distratta ...ma racconterò dopo del passato di verdure.
Per fortuna  mi rilasso col ricamo e con i miei fiori perchè signore la voglia di fare una collano intorno al collo di qualcuno è grande grande.
Intanto vi mostro l'avanzamento del Just Nan. Non avevo mai ricamato uno schema di questa casa, mi sembravano un po' "neutri" , ma questo lavoro mi sta facendo cambiare idea.

Alla fine diventerà un piccolo gioiellino e non so se lo regalerò come era mia intenzione all'inizio.
Proseguo con soddisfazione anche con i ricami di Claudia. Devo iniziare l'ultimo cuscino e nello stesso tempo usando i ricami della striscia sto facendo il copritavolo per mia sorella e due cuscini per due regali.  Sono incerta sulla tela...uso il lino o un tessuto come quello che ho usato per mari...?



E guardate cosa ho trovato stamattina nella serra...una di quelle orchidee sfiorite che trovo a pochi euro. Non sapevo che fosse uno Zygopetalum ... era senza fiori, un po' rovinato e con parecchie foglie rotte e nemmeno il fiorista sapeva che tipo di orchidea fosse .
Oggi quando ho aperto la serra per controllare le Cattleya


 in un angolo ho visto un qualcosa di viola...



Ci sono poi i Phaleonopsis che stanno facendo nuovi getti e bocciuoli e la Paphiopedilum variegata che è cresciuta in queste settimane in maniera incredibile...credo che anche lei si stia preparando alla fioritura assieme al Paphio a foglia verde ...domani controllo senza disturbarle troppo.
Veniamo al  passato di verdure...sapete quando ti sei programmata la giornata e poi te la scombussolano come fosse un birillo? Ieri mattina dovevo fare mille cose e poi... mia sorella col mal di testa fortissimo, il giardiniere con uno leggerissimo anche se per lui era di una intensità spaventosa e in più con l'aggravante che ci aggiunge la rompitura di cabasisi...mia figlia  mi telefona che è piena di raffreddore e mi chiede  il passato. Cuore di mamma non dice mai no.
Logicamente anche il giardiniere all'improvviso oltre alla testa ha il raffreddore FORTISSIMO e vuole il passato e il sugo che ho fatto?! ...vabbè, metto su della verdura e lascio cucinare. Poi mi viene l'idea di aggiungere del pomodoro. Mia sorella mi aveva portato giù un vasetto che aveva comprato e che non aveva aperto perchè se mangia pomodoro più di una volta scatta l'emicrania. Invece di andare giù in cantina a prendere il mio, decido di usare il suo che avevo gia pronto in cucina. In quel momento il giardiniere continuava a lamentarsi che stavo cucinando il cotechino e c'era odore...dimenticandosi che me lo aveva chiesto lui la sera prima...l'altra che mi mandava messaggi per la passata, mia sorella che messaggiava perchè mi aveva risposto male e si scusava...insomma sono andata in tilt e ho messo il vasetto che avevo sopra il tavolo della cucina. Solo che non mi sono accorta che era pomodoro con le acciughe. Me ne sono resa conto dopo che ho visto galleggiare dei pezzetti di acciuga ... ho preso quel poco che mi era rimasto nel vasetto e ho letto che effettivamente di pomodoro c'era poco o niente. Ideale per un passato no?
E allora visto che ormai ero nera , ho preso la verdura che si era cucinata, l'ho lavata sotto l'acqua corrente, rimessa in pentola con acqua e basta e ci ho buttato dopo la pastina. Non vi dico come l'hanno mangiato...e hanno preso anche parole da me perchè ho detto che non sono mai contenti e che lo avevo fatto sempre nella stessa maniera delle altre volte.
Alla sera poi ho fatto la minestrina di verdure come dio comanda...ma la vendetta è stata così dolce che quasi quasi la ripeto in altri modi quando mi rompono.

Un'ultima cosa...riuscite amiche dei Sal a mandarmi la foto dei vostri aggiornamenti? In questo momento ho le foto di Antonella, Sharlot, Mimma e quelle "vecchie". Non voglio disturbarvi ma in parecchi vostri blog non mi lasciano salvare la foto. Così aggiorno la pagina !
 ...e se volete vi do la ricetta del passato.

9 commenti:

mimma ha detto...

Della ricetta ho preso debita nota....è sempre interessante imparare nuovi metodi per gestire le emergenze!!!!!
Delle orchidee che dire? sbocciano come tutti i fiori che curi tu... perfino in questa stagione quando da me inizia il periodo peggiore per quelle poche piante che porto in casa.
I ricami? una bellezza!
Buona serata e buona settimana.

TheSweetColours ha detto...

...complimenti! Sei davvero molto brava! Mi sono iscritta al tuo blog!

Anna ha detto...

Questo ricamo è bellissimo, mi piace tanto...
Un sorriso
Anna

Liv ha detto...

Certo il passato alle acciughe mi mancava ... dovrò provare!
In compenso il tuo ricamo è splendido!!

Barby1975 ha detto...

Bellissimo il tuo ricamo Marina, oggi quì è una bella giornata di sole, spero il tuo umore sia un pò migliorato ;)
Volevo comunicarti che ho finito il ricamo Blue di Bent Creek, grazie per avermi fatto partecipare al tuo Sal !

quattromanicreative ha detto...

Bellissimo il ricamo e delle orchidee che dire.... sono spettacolari!!!! A proposito.... ma una volta sfiorite il gambo va tagliato? e quanto? Grazie
Un abbraccio
Antonella

quattromanicreative ha detto...

Sono di nuovo io.... se passi dal mio blog ho una cosa per te
Ciao Antonella

barbara4stagioni ha detto...

Brava Marina per il ricamo.
Terro' conto della tua ricetta.
grazie
barbara4stagioni

Encarna ha detto...

Caro amico, da tempo non sentire da voi, delle scuse. Mi piace il tuo ricamo just nan. Mando un grande abbraccio e il mio amore per te, spero che questa buona salute.