domenica 20 maggio 2012

Il terremoto è ritornato...forte e in una zona cosidetta tranquilla...forse per farci capire che stiamo oltrepassando tutti i limiti in questo mondo di m...
Padova dista solo una settantina di chilometri dalla zona del sisma e...abbiamo ballato bene stanotte.
Io ero in cucina sul divano e avevo appena finito un discorso con mio figlio tornato da poco...avevo spento la luce e mi stavo addormentando ...tanto ormai non mancava molto alla sveglia.
Mi sono svegliata perchè ho sentito il divano muoversi molto violentemente...mio marito che mi chiamava e un rumore che in quel momento mi sembrava un forte tuono.
Poi quando ho realizzato che piatti e bicchieri tintinnavano e i miei din don in ingresso suonavano come ci fosse vento forte...ho capito che era il terremoto. Erano passate da pochi minuti le quattro
Sarà durato una ventina di secondi...
Ho il maledetto vizio di restare calma...mentre i "maschi" della famiglia cercavano di uscire intasandosi sulla porta di ingresso, io mi sono alzata tranquilla e sempre tranquilla sono uscita in giardino.
Nella mia logica, ammetto anche sballata, il momento critico era passato.
Siamo rimasti fuori circa un'ora e poi siamo tornati tutti dentro casa...e verso le cinque un'altra botta abbastanza forte.
E' il rumore che ho impresso nella testa.
E stamattina le notizie sono continuamente su tutti i tg...
Che dire...
La natura ha una sua logica e un suo comportamento che l'uomo, per quanti sforzi possa fare, non riuscirà mai a capire o a prevedere. Il terremoto poi meno di tutto.
Riprendo in mano adesso (alle 15,30) ...c'è appena stata un'altra pesante scossa...5.1 scala Richter, quelle di stanotte erano 6.0 e 4.9...
Quello che fa impressione è il rombo del terremoto, anche adesso è stato come sentire un tuono e un attimo dopo ballava tutto.
eccolo qui...il rumore
http://www.freerumble.com/audio.php?t=audio&id=17

6 commenti:

Anna ha detto...

Ci sono dentro in pieno!!! Sono terrorizzata!!!
Anna

Varla Lee ha detto...

Marina, io vengo da un paese sismico e ho visuto già ben 3 sismi fortissimi. Il primo fu a 13 anni, con una scala di 7.7ritcher e credimi se ti dico che dopo un po´ quello che ti fa più impresione è il fatto che non sai se sarà l´ultimo, se smetterà o se sopraviverai. Comunque siamo sempre noi donne a saper mantenere la calma il più delle volte... per la loro fortuna.
Un abbraccio e grazie per questa riproduzzione, sei molto in gamba!

cuore antico ha detto...

Anche io sono di Padova ed anche io ho fatto le stesse cose che hai fatto tu.
E come te ho pensato che il mondo si stia stancando.
Un pensiero alle vittime.
Debora

Encarna ha detto...

Anche qui ci sono molti terremoti, molto forte, sono felice che non è successo niente, io mando il mio amore e amicizia. Me la ricordo sempre.

ClaudiaRita ha detto...

Anche qui si è sentito parecchio,
ci siamo svegliati dallo scricchiolio dei mobili,il letto e il lampadario che ballava,
tutto l'insieme ti terrorizza e pensi subito a dove sarà l'epicentro e che cosa sarà successo alla povera gente che all' improvviso si troverà ad affrontare una situazione difficile con paura,casa distrutta e qualcuno che non c'è più....
il mio pensiero va a loro.
ciao Claudia

Debora ha detto...

Anche qui in provincia di Ravenna l'abbiamo sentito benissimo anche se il rumore che fa il terremoto prima delle scosse io non l'ho mai sentito ma mi hanno detto che fa impressione! Il nostro letto ballava, mi sono svegliata che tremava il cancellino che chiude le scale, e quando ho capito...paura. Che brutta sensazione...