sabato 14 marzo 2015

14 marzo

Ieri sera ho terminato il primo completino pappa e la bavetta auguri per un bambino o bambina che nascerà fra qualche mese.
Non mi piace moltissimo il ricamo ma lo spazio è quello che è, la tela aida talmente rigida che se gli asciughi la bocca al pupetto rischi di strisciarlo...
A volte vale la pena di spendere un paio di euro in più e avere un minimo di qualità superiore.


 
 
Il pensionello ha mal di schiena ed è tutto un sospirare. Ben gli sta visto che ha spostato piante tutto l'altro ieri.
Non esco nemmeno più  a vedere perché mi irrita e sono tentata di usare quello che ho in mano per dargli una botta in testa.
Da voi le piante crescono? Da me no... sono sempre della stessa altezza e larghezza e a volte diventano anche più piccole.
Il Calicantus è l'esempio più reale di eliomanidiforbice, ma anche l'agrifoglio si riduce sempre misteriosamente. Stava potando anche la mimosa ma si è fermato al mio urlaccio perché ridurre una pianta che sta fiorendo gli avrebbe portato una ecchimosi dolorosa dove capita capita.


Voglio terminare in giornata anche il contest di Mani di donna. I filati  proposti sono di Romy's Creation, ma ognuno è libero di usare quello che vuole così come liberi sono  il tessuto e la confezione.
Io sto ricamando con gli sfumati DMC su lino ecrù.
Non mi convince del tutto, ma aspetto di finire per giudicare.
E poi ho i libri... da leggere e su cui parlare nel blog.
E un'angoscia continua che sospira sul divano.
Un abbraccio
marina

                       

 


3 commenti:

gloria. ha detto...

tanti set per le pappe....molto belli.glo

mimma ha detto...

Quantecose riesci a fare nonostante tu abbia una famiglia piuttosto impegnativa,vero? Sei tenace e una gran lavoratrice full optional.... Certo se non ci fosse il pensionello a darti una mano...... Ahahahah
I bavaglini sono una favola,come al solito.
Io sono ancora al palo con tutto... Sto aiutando Chiara e trascuro tutto il resto. Sono a metá del Bush e dire che é microscopico!
Un bacio
mimma

girasole75 ha detto...

Non parlarmi di stoffe dure e difficili da ricamare...
Conosco bene gli articoli, sai che ho scelto anche io gli elefanti per il metro di Anna???
Mi piacciono un sacco :)
Per quanto riguarda le botte in testa, poi, credo che ogni tanto agli uomini farebbero bene...